Menù

Trucco da gatta: come realizzare un cat eyes make up

Condivisioni
trucco da gatta
Leggi con attenzione

Quando si deve truccare il viso, la parte che si deve assolutamente valorizzare sono gli occhi. Uno sguardo può sedurre e affascinare, sfoggiare occhi da gatto può donarti un appeal unico. Alcune donne però rinunciano ad avere occhi felini perché pensano che il trucco da gatto sia troppo complicato da eseguire. Invece è molto semplice fare il trucco da gatta: ecco come realizzare un cat eyes make up passo passo.

Come fare un cat eyes make up

trucco da gatta
Fonte: http://www.chocolateandlipstick.com

Il cat make up è indicato per tutte le tipologie di donne, ma in particolar modo per quelle che hanno gli occhi piccoli. Infatti il cat eyes trucco è perfetto per dare maggiore ampiezza all’occhio. Inoltre è adatto come trucco per l’estate, in quanto esalta lo sguardo e non richiede ulteriori belletti sul viso. Ma entriamo nel vivo e vediamo come fare il trucco da gatto passo passo.

– Passaggio uno

Per prima cosa devi prenderti cura della zona occhi nella sua interezza. Usa il correttore per le occhiaie, metti la cipria tutt’intorno alla palpebra. Devi cioè preparare una base uniforme in modo che il trucco da gatto poi sia impeccabile.

– Passaggio due

Altro passaggio obbligato per la fase preparatoria è l‘applicazione del primer. Il primer serve per far aderire bene l’ombretto che applicherai successivamente e per farne stendere la polvere in modo uniforme. Mettine un po’ sulla palpebra e poi stendilo con i polpastrelli.

– Passaggio tre

A questo punto puoi applicare l’ombretto. Puoi scegliere quello del colore che preferisci o che meglio si adatta al tuo incarnato o alla dimensione dei tuoi occhi. In generale, il trucco da occhi da gatta usa ombretti scuri, marroni o neri. se usi l’ombretto in crema puoi non applicare il primer, ma per il trucco cat eye è preferibile quello in polvere.

– Passaggio quattro

trucco da gatta
Fonte: YouTube

Scurisci con la matita la parte inferiore dell’occhio. Questo serve a definirlo meglio, in modo che l’effetto dell’eye liner risalti maggiormente.

Loading...

– Passaggio cinque

Siamo ora al momento critico per la maggior parte delle donne: fare il trucco con l’eyeliner nero. Niente paura: mantieni la mano salda. Prima disegna una linea sulla parte superiore della palpebra, partendo dal dotto lacrimale. La linea deve essere sottile. Poi prosegui disegnando linee con l’eyeliner che partono da dove termina la palpebra e vanno leggermente verso l’alto. Riempi questa zona, congiungendola con la parte inferiore dell’occhio.

– Passaggio sei

Per concludere, sfuma ancora un po’ l’ombretto avendo cura di non sciupare il trucco con l’eyeliner nero, e applica il mascara, meglio se allungante.

Cat eyes: consigli e idee

trucco da gatta
Fonte: YouTube

Un trucchetto molto utile per chi proprio teme di non avere mano ferma con l’eye liner consiste nell’applicare sotto l’occhio un pezzetto di scotch di carta. Mettilo all’estremità esterna, proprio sotto le ciglia. Ti darà una linea da seguire con l’eye liner.

Come dicevamo, il colore dell’ombretto è opportuno che tu lo scelga in base alla tua carnagione o anche in base al tuo outfit. Se vuoi sfoggiare un trucco cat eye da giorno, cerca di usare un ombretto chiaro e di fare la linea dell’occhio molto sottile. Basta infatti appena un accenno per donarti quello sguardo irresistibile da gatta!

Articoli da leggere:

Loading...
Advertisement
Top