MenĂą

Australia fai da te: consigli e costi

Condivisioni
Leggi con attenzione

Sono in molti a sognare un viaggio in Australia, questo paese così lontano, con una cultura cosmopolita, scenari meravigliosi, location naturali da sogno e cittĂ  moderne. 

Se hai scelto di organizzare un viaggio in Australia fai da te però, avrai bisogno di alcuni consigli prima di partire. Infatti, questo continente non è solo molto lontano, ma prevede anche dei visti d’ingresso e poi è bene conoscere i costi necessari per riuscire a fare un viaggio in questo magnifico paese. 

Quindi non perdiamo altro tempo…Pronto a scoprire come organizzare un viaggio in Australia? Ecco tutti i consigli. 

Australia fai da te consigli per un viaggio indimenticabile 

Se hai deciso di partire alla volta dell’Australia, allora è bene seguire questa piccola lista di consigli pensati appositamente per i viaggiatori che non vogliono affidarsi a un’agenzia viaggi. 

I documenti necessari per entrare in Australia 

Il primo documento di cui hai bisogno per entrare in Australia è il passaporto rilasciato dallo Stato Italiano. La richiesta del passaporto dev’essere fatta online presso il sito dedicato della Polizia di Stato. Una volta fatta la richiesta compilando i moduli presenti sul portale, allora potrai rivolgerti ai loro uffici portando le fototessere e i versamenti richiesti, e lasciando che un dipendente preposta prenda le tue impronte. Dopo questa procedura in circa 2 settimane avrai il tuo passaporto. 

Ora che hai fatto il passaporto, il secondo step è richiedere il visto per l’Australia. Il visto turistico per entrare nel paese ha un costo di 20 euro. Questo si può richiedere presso i siti online e-Visa, l’ottenimento del visto è molto semplice se si tratta solo di una visita a scopo turistico. Infatti, basta compilare un modulo e attendere che questo ti venga rilasciato e inviato via mail. Il visto richiede le date di ingresso e uscita, il numero del biglietto aereo e l’alloggio prenotato. Quindi prima di richiederlo effettua le prenotazioni necessarie per l’ingresso nel paese. 

Prenotare l’aereo e l’hotel 

Quando organizzi dei viaggi fai da te è molto importante prenotare con largo anticipo sia l’aereo sia l’hotel. In entrambi i casi, se prenoti con un anticipo di circa 6 mesi avrai la possibilitĂ  di spendere decisamente meno. 

Per controllare le compagnie aeree che arrivano nei principali aeroporti australiani puoi utilizzare siti come e-dream o Google Fly. Inoltre, puoi scegliere di visualizzare le offerte anche sui siti ufficiali delle compagnie aeree. Ad esempio tra quelle che volano per l’Australia troviamo: Fly Emirates, Alitalia, Lufthansa, Air India o Qatar Airways. 

Una volta prenotato l’aereo è il momento di scegliere gli hotel. Se hai in programma di visitare piĂą cittĂ  e localitĂ  allora ti consiglio di scegliere almeno 2 hotel specie se queste zone sono molto lontane tra loro. Un unico suggerimento non dimenticare di avere un hotel prenotato per tutto il periodo in cui starai in Australia, altrimenti rischi che ti venga negato il visto turistico. Per scegliere l’hotel puoi utilizzare canali sicuri come Booking.com o Trivago. 

Gestire gli spostamenti in Australia 

Dato che molto probabilmente vorrai fare un viaggio che comprenda piĂą tappe, è bene che tu ti armi di mappa o google maps, prima della partenza per riuscire a comprendere come ti sposterai nel paese e quanto dista una meta dall’altra. Il mio consiglio per le mete vicine è quello di noleggiare un auto, in questo modo potresti scoprire anche angoli nascosti che non avevi in programma. Se invece devi percorrere una distanza molto ampia, allora prima di partire prenota anche il volo interno in questo modo lo pagherai meno e avrai giĂ  un itinerario ben delineato. 

Come prenotare un viaggio fai da te in Australia 

Come abbiamo visto tra i consigli per un viaggio fai da te in Australia, le prenotazioni devono essere tutte effettuate dall’Italia, per riuscire anche ad ottenere il visto turistico e mostrare l’itinerario se richiesto al momento dell’arrivo in Australia. Infatti, gli aeroporti australiani sono molto attenti alla sicurezza e spesso fermano i viaggiatori per conoscere la loro disponibilitĂ  economica per soffermarsi nel paese, e richiedono anche l’itinerario che si deve svolgere durante la propria permanenza. 

Per prenotare un viaggio fai da te in Australia devi: 

1-Scegliere la compagnia aerea e prenotare un volo di andata e ritorno 

2-Prenotare eventuali voli interni per gli spostamenti nel paese 

Loading...

3-Prenotare uno o piĂą hotel in base all’itinerario che vuoi fare 

Cosa vedere in Australia tour consigliato 

Ora che sai come organizzare un viaggio in Australia fai da te, sicuramente ti stai chiedendo: in Australia cosa vedere? Allora ecco un itinerario che ti consiglio se vuoi scoprire al meglio questo paese: 

Sidney: inizia il tuo tour da una delle cittĂ  australiane piĂą conosciute. Questa offre scenari meravigliosi e opere architettoniche uniche. 

Cramberra: devi assolutamente visitare la capitale dell’Australia! Quindi il secondo step sarĂ  sicuramente questa meravigliosa “cittadina” in pieno stile australiano. 

Melbourne: un’altra cittĂ  che merita una visita sia per le sue attrazioni naturali da poter visitare nei dintorni sia per i suoi musei e sviluppo urbano molto interessante. 

Perth: localitĂ  ideale per gli amanti del Surf. Questa cittadina è il must per coloro che non solo vogliono inoltrarsi nel clima caldo e accogliente dell’Australia ma desiderano anche passare delle rilassanti giornate in spiaggia. 

Infine, oltre a queste quattro cittĂ , ricorda di prendere l’auto e andare alla scoperta dei preziosi luoghi naturali che questo paese ha da offrire. E non perderti un tour per vedere i canguri! 

Australia fai da te costi 

Siamo arrivati alla fine della nostra guida sull’Australia fai da te. Quindi concludiamo con i costi. I costi per un viaggio di circa un mese in Australia variano a seconda degli hotel che scegli e di quanto paghi il volo di andata e ritorno e quelli interni. In linea generale i costi per un viaggio in Australia partono da circa 6000 euro e possono raggiungere i 15 mila per tour piĂą complessi. Se invece vuoi andare in Australia per un periodo piĂą breve, i costi vanno dai 3000 ai 5000 euro circa. 

Articoli da leggere:

Loading...
Advertisement
Top