Menù

Proteggi i capelli dal sole e dalla salsedine in poche mosse

Condivisioni
Leggi con attenzione

Durante la stagione estiva, il caldo ci porta a frequentare molto spesso il mare o la piscina ed i nostri capelli sono continuamente esposti a sole, sabbia, salsedine, vento e cloro che li aggrediscono rischiando di rovinarli e sfibrarli.

Spesso ci guardiamo allo specchio e, come ricordo dell’estate, vediamo solo dei capelli crespi e opachi. Dopotutto anche i capelli, come accade sempre per la pelle, hanno bisogno di attenzioni…

Come fare a godersi le tanto attese vacanze senza rinunciare alla salute dei nostri capelli? I raggi ultravioletti e la salsedine surriscaldano la cute diminuendo l’apporto di ossigeno; tuttavia è  possibile compiere qualche piccola mossa in via cautelativa, anche nel caso di capelli tinti.

Vediamo 10 suggerimenti per prepararsi all’estate:

  • Prima di partire, acquistate un prodotto protettivo da applicare lungo tuta la lunghezza dei capelli. Sono in commercio sia creme che oli, ma anche comodissimi spray per cui sarà necessario chiedere consigli al vostro parrucchiere di fiducia che saprà sicuramente indicarvi il prodotto più adatto a voi. I più diffusi sono l’olio di cocco e di argan che risultano più economici e resistenti a sole ed acqua rispetto agli altri;             protezione 3aeed
  • Sciacquate sempre i capelli con acqua dolce dopo aver fatto il bagno nel mare per eliminare la salsedine ed applicate nuovamente la protezione per reidratarli;               sciacquare 73cf4
  • Utilizzate uno shampoo doposole delicato specifico per la tipologia dei vostri capelli (lunghi, corti, lisci, ricci, con permanente, colorati…) che potete trovare al supermercato o in farmacia;                                                             
  • shampoo 3a289Evitate di sottoporvi a trattamenti come mèches, permanenti e tinte almeno 2 settimane prima della partenza e, se proprio non resistete e avete i capelli scuri, preferite l’henné;                   

tinta e6b24

Loading...
  • Proteggete sempre i vostri capelli con un cappello o un foulard mentre prendete il sole e prediligete paglia e cotone dai calori chiari;                                              cappello 4017d
  • Cambiate spesso pettinatura in modo da non posizionare i fermagli ripetutamente nello stesso posto e variando la tipologia di cerchietto o fascia per evitare di stressare troppo i capelli; acconciatura 84101
  • Applicate il balsamo per donare nuova idratazione ai capelli per nutrirli. Ottimo è l’utilizzo di maschere specifiche da applicare dopo lo shampoo almeno una volta a settimana         maschera 57bfd
  • Usate pettini di legno con denti laghi e con punte arrotondate, eviterete in questo modo di spezzare i capelli ogni volta che li pettinate

 

  • pettine 11f8aAsciugate i capelli delicatamente senza frizionare, ma semplicemente tamponandoli con l’asciugamano di cotone per non sfibrarli.                         

asciugamano ccbff

  • Tenere il phon ad una temperatura non troppo alta e ad una buona distanza dai capelli al fine di evitare che si rovinino ulteriormente.  L’ideale sarebbe avere un balcone o uno spazio esterno e asciugarli, dopo averli tamponati, in modo naturale                                                                                             phon d99d8

Oltre a seguire queste indicazioni, ricordate di bere almeno 2 litri di acqua al giorno e mangiare molta frutta e verdura in modo da mantenere una pelle pura ed idratata e capelli forti e lucenti.

Ora non vi resta che godervi l’estate in tutta serenità! J

Articoli da leggere:

Leggi anche  Scopri con noi quali sono i giardini più belli del mondo
Loading...
loading...
Advertisement
Top