Quando arriva la Primavera , l' Olanda si trasforma in un quadro, o meglio, un enorme e coloratissimo patchwork, composto da tulipani, giacinti e narcisi. Campi vasti e pianeggianti, di tonalità calde e accese, dal rosso al blu, dall'arancio al rosa, è un carnevale di colori che cambia il volto e la luce dell'intero Paese. Per due mesi, il paesaggio è un continuo variare di colori e profumi.

Il nome “tulipani” deriva da “tullband”, cioè “ turbante ”, perché questi splendidi fiori furono importati dalla Turchia alla fine del XVI secolo. In seguito si diffusero ben presto come merce di lusso, non solo ornamentale ma anche per il loro valore gastronomico, tanto che l'Olanda divenne il maggiore produttore in Europa. Oggi molti turisti vanno in Olanda per assistere alla fioritura dei tulipani e, neache a dirlo, il modo migliore per ammirare gli spettacolari paesaggi colorati è girovagare per i campi in bicicletta.


Nel video seguente potrete vedere alcune immagini catturate dall'alto di un drone  nei pressi di Keukenhof, un giardino botanico a circa 35 chilometri da Amsterdam. Lo spettacolo è magnifico e le aeree degli appezzamenti coltivati sono simili alle tessere di raffinati mosaici. Non perdetevelo!

Non è possibile visualizzare questo media terze parti senza prima aver prestato consenso all'uso dei cookie Clicca qui per vedere il video o l'elemento multimediale incorporato