Pianificati la giornata tenendo conto dei cicli energetici

Il nostro corpo a dei cicli energetici che variano durante la giornata. Se riusciamo ad approfittarne dei particolari momenti quando il nostro corpo ha a disposizione più energia rispetto ai momenti più rilassati. Quindi cercate di tracciare un grafico seguendo le domande di seguito:

  • Quando è meglio fare certi tipi di lavoro durante la giornata?

  • Quando ti senti più energico nell'arco della giornata?

  • Cosa fai per gestire al meglio la tua energia durante la giornata?

Cercate di fare un pisolino al giorno

Se pensi che schiacciare un pisolino posa renderti una persona pigra ti sbagli di grosso. Alcuni studi hanno dimostrato che un pisolino di 20 minuti al giorno aumentano la concentrazione, le capacità psicomotorie e la buona disposizione. Ecco alcuni suggerimenti per trarne al massimo da un buon pisolino rinvigorente:

  • Pianificati di fare un pisolino durante il momento giusto della giornata. Alcuni la fanno attorno le ore 4 pomeridiane.

  • Non dormire troppo; da 20 a 40 minuti ti rinfrescherà per il resto della giornata senza tenerti sveglio la notte.

  • Concediti 10-15 minuti per risvegliarti completamente prima di ripartire con i tuoi impegni giornalieri.

Svegliatevi tutti giorni alla stessa ora

Tutti i giorni ti devi svegliare di prima ora così avrai una giornata attiva e ti sentirai meglio quindi avrai un rendimento decisamente migliore. Ti devi allenare a non rimandare la sveglia dei soliti cinque o dieci minuti prima di alzarti altrimenti ti sentirai più stanco e decisamente avrai dei ritardi nei tuoi programmi. Lo so che sembrerà difficile da credere però se ti svegli tutti i giorni costantemente alla stessa ora sarai più sveglio, meno stressato e partirai per lavoro più calmo e concentrato che nei nostri giorni e diventato certamente una rarità.

Bevete tanta acqua

Perché dovremmo bere più acqua? A cosa serve? La risposta e talmente semplice che tanti la ignorano: senza bere l'acqua moriamo. E cosi semplice! Il nostro corpo e composto di circa 60% di acqua. Quindi quando siamo disidratati questo affetta la performance dei tutti componenti dell'organismo. Dobbiamo bere sufficiente acqua per aiutarci a dimagrire, ridurre i malanni, eliminare le scorie e le batterie, prevenire i mal di testa, ringiovanire la pelle e migliorare la performance nell'insieme. Quando ci svegliamo dobbiamo assumere circa 500 ml di acqua – e essenziale per far partire il metabolismo giornaliero.

Diffidate delle energy drinks

Le bevande energetiche sono soprasature di caffeina e zucchero in quantità che superano quelle che il nostro corpo richiede quindi sono molto dannose per la nostra salute. Anche se queste bevande ci possono dare un aumento iniziale quando le assumiamo,a lunga andata, ci faranno sentire più stanchi e ci possono dare palpitazioni al cuore, vertigini ed anche svenimenti. Decisamente ci sono altre bevande che ci possono aiuta tipo il thé verde oppure la semplice tazza di caffè.

Altri consigli su come rendersi la vita decisamente migliore seguiranno nei prossimi giorni